Sigla! – Masters of Sex

Qui si batte la fiacca, lo so. A mia discolpa c’è da dire che l’ondata telefilmica attualmente in corso non sta aiutando, tra pilot scadenti, reprise deboli e nuove stagioni che non si è ben capito dove vogliano andare a parare (Homeland e The Walking Dead sì, ce l’ho con voi). Le comedy degne di nota quest’anno non sono ancora pervenute e, nonostante abbia fatto di tutto per non ammetterlo a me stessa, perfino l’equazione Robin William-Sarah Michelle Gellar-mondo dell’advertising mi ha causato qualche sbadiglio di troppo. Per non parlare poi della delusione più grande, che quando non puoi più contare neanche su Michael J.Fox che senso ha essere cresciuta negli anni ’80? Non che sul fronte drama siamo messi meglio, eh. Solo uno show sembra essere finora all’altezza di questo titolo. Quello da cui forse, visto il tema, ci si sarebbe potuti aspettare la maggiore ansia da prestazione. Invece Masters of Sex fa il suo sporco lavoro e lo fa egregiamente. A partire dai titoli di testa creati da Elastic sotto la direzione creativa di Leanne Dare: ironici e stuzzicanti. Esattamente quello che ci si aspetta da una serie Showtime che voglia esplorare il sesso, con in più la finezza e il pudore degli anni ’50. Nonostante il protagonista sia un uomo (anche abbastanza odioso) e sia stata lanciata come una sorta di Mad Men sconcio, la serie ha una grazia e una sensibilità nel descrivere la psicologia e la sessualità femminile che proprio non ti aspetti. E nel panorama di desolazione di quest’autunno non può che rappresentare un bocconcino interessante. Intanto però, gustati i preliminari:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...